Spedizione gratuita per tutti gli ordini - Sconto 10% sul primo ordine per iscritti alla newsletter

Le ultimissime innovazioni per la Smart Home presentate all’IFA 2022

2022-10-07 - 6 minuti di lettura

Scopri come la gamma Smart Home Security di Yale può adattarsi facilmente alla tua routine quotidiana.



IFA, la fiera tecnologica più importante d’Europa, si è svolta da 2 al 6 settembre al centro fieristico di Berlino, in Germania, e Yale ha avuto il privilegio di essere in prima fila e presentare i suoi prodotti di punta, sia i best seller che le nuove proposte.

Dalla nostra postazione nel cuore della mostra, non potevamo non soffermarci sui trend del momento e sulle novità più interessanti portate in fiera dai maggiori produttori di dispositivi per smart home.

Ti sei perso lo spettacolo ma vuoi lo stesso sapere cosa ci proporranno nel prossimo futuro i marchi tecnologici più avanzati? Non temere! Abbiamo preso nota noi delle novità in fatto di Smart Home.

 

In futuro case sempre più intelligenti e connesse

Il mercato dei dispositivi per la smart home è in continua crescita, e le persone chiedono prodotti sempre più intelligenti, facili da usare e sicuri. L’interoperabilità tra i dispositivi posseduti è non solo una necessità ma un’esigenza dell’utente medio, che vuole gestire e controllare la propria abitazione in modo intuitivo.

All’IFA 2022 Yale ha voluto mettere in evidenza proprio la questione dell’interoperabilità, un tema che è sempre stato al centro dei nostri obiettivi aziendali. Per esempio, il nostro prodotto di punta, lo Smart Lock Linus®, si integra perfettamente con gli allarmi della gamma Yale Smart, per cui quando il portone di casa viene sbolccato con Linus®, l’allarme si disattiva automaticamente, evitando il rischio di far scattare fastidiosi falsi allarmi. Gli allarmi Yale Smart si possono collegare anche con la nostra gamma di telecamere intelligenti, per creare un sistema di sicurezza più efficiente e personalizzato.

Ma tutto questo cosa implica per te? Dal momento che l’allarme è disattivato, per esempio, la telecamera da interno Pan & Tilt si mette automaticamente in modalità privacy, togliendoti il pensiero di doverla disattivare al tuo rientro a casa!

La novità che va ad aggiungersi a Linus® come parte della nostra gamma Yale Access riguarda la linea Smart Storage. La cassaforte intelligente Smart Safe può essere usata per riporre un’ampia varietà di oggetti di valore, mentre il lucchetto Smart Cabinet Lock è la nuovissima soluzione a prova di bambino permettendo ai genitori di mettere al sicuro medicine e detersivi.

E se devi aprire il lucchetto o la cassaforte smart ma hai le mani occupate, non c’è problema! Entrambi i prodotti possono essere sbloccati con un comando vocale grazie all’integrazione con gli assistenti vocali più avanzati come Alexa, HomeKit e l’Assistente Google. Inoltre, sia la nuova gamma Smart Storage che Linus® si controllano facilmente da un’unica app, l’app Yale Access. Questo per darti un livello ancora maggiore di interoperabilità e praticità.

Con l’obiettivo di dare agli utenti la possibilità di gestire tutti i dispositivi elettronici da un unico hub, abbiamo dato grande impulso alle collaborazioni strategiche con i nostri partner commerciali. Ad oggi vantiamo un ampio portfolio di partner eccellenti come Philips Hue, Homey, Bosch ed ora Somfy, lo specialista in connessione dei dispositivi per la casa, al fine di offrire ai nostri clienti un’esperienza sempre più connessa e senza soluzione di continuità.

 

Sostenibilità, la parola chiave per aziende e consumatori

Se dovessimo riassumere il concetto ricorrente di IFA 2022, sarebbe questo: sostenibilità, la parola chiave della fiera. Tutti i principali marchi del settore stanno mettendo grande impegno nella creazione di prodotti sostenibili. Ma non sono solo le aziende a promuoverla. La sostenibilità è diventata uno dei fattori che i consumatori tengono maggiormente in considerazione quando decidono quale prodotto o dispositivo comprare per la loro abitazione.

Non guardano più soltanto alla sicurezza, alle prestazioni o al prezzo prima dell’acquisto. Oggi i consumatori vogliono investire il loro denaro in prodotti e aziende che danno valore alla sostenibilità. E da quanto abbiamo visto a IFA 2022, le aziende sono sensibili alle preoccupazioni dei consumatori e cercano di creare nuovi prodotti che non siano solo innovativi, ma che aiutino a proteggere il futuro del pianeta mettendo al centro delle loro nuove produzioni la sostenibilità.

La smart home, in particolare, è stata identificata come una grande opportunità per aiutare le famiglie a ridurre le emissioni di anidride carbonica. Le nostre collaborazioni con marchi come Zipato o Homey possono contribuire a rendere la casa più sostenibile, grazie al pieno controllo dei consumi energetici al solo tocco di un tasto.

Zipato® per esempio spegne tutte le luci, attiva l’allarme e abbassa il riscaldamento per risparmiare energia non appena Linus® blocca la porta d’ingresso quando esci di casa, permettendoti di ridurre i consumi e l’impronta di carbonio e, al contempo, di avere tutta la casa sotto controllo. L’integrazione dei dispositivi di sicurezza intelligenti nell’impostazione automatizzata della casa evidenzia proprio la questione della sicurezza in modo sostenibile.

 

Serve efficienza per contrastare il crescente costo della vita

Stiamo risentendo tutti dell'aumento dei prezzi di gas ed elettricità. Con i costi in continua crescita, i consumatori cercano di trovare soluzioni più economiche e al contempo di buon senso per la gestione della casa.

La nostra partnership più recente, con Somfy, mette in primo piano proprio interoperabilità ed efficacia. Aggiungendo lo Smart Lock Linus® di Yale nell’ecosistema di prodotti connessi di Somfy, l’utente potrà avvalersi di una vasta gamma di funzioni aggiuntive. Una su tutte, la capacità di creare scenari personalizzati specifici che possono essere composti e controllati mediante l’app Somfy TaHoma.

Scenari personalizzati... suona bene, ma possono davvero semplificare la routine quotidiana? La risposta è... sì! Per esempio, se vuoi creare lo scenario “In uscita”, per quando esci di casa per tutto il giorno, lo scenario provvederà a spegnere le luci, chiudere le tende oscuranti e bloccare la porta d’ingresso con lo Smart Lock Linus®, permettendoti di risparmiare tempo e denaro e rendendo al contempo la tua casa molto più sicura.

 

Matter, un elemento fondamentale per la tecnologia del futuro

Un problema che può insorgere quando si possiedono vari dispositivi smart di produttori diversi in casa è che non sempre comunicano tra loro. Ebbene, le aziende del settore hanno lavorato sodo per trovare una soluzione a questo problema e lo hanno presentato con orgoglio all’IFA 2022.

Matter è un nuovo standard per la connettività della casa smart su cui si lavora da anni. Il progetto gode del supporto delle più grandi case di produzione mondiali, tra cui aziende del settore tecnologico quali Apple, Samsung, Google e Amazon. Con Matter, queste aziende lavorano per stabilire un protocollo unico che permetta a tutti i prodotti di marchi diversi di coesistere nello stesso ecosistema, abbattendo così le barriere tecniche.

Quando verrà lanciata, questa tecnologia straordinaria offrirà al consumatore un modo molto più semplice di far comunicare i vari dispositivi tra loro, per rendere le loro abitazioni più smart, più sicure e più facili da gestire. Come azienda leader globale nel settore delle serrature intelligenti, Yale abbraccia qualsiasi iniziativa che migliori l’interoperabilità e si schiera con i suoi partner per sviluppare soluzioni di accesso che condividano nel prossimo futuro la tecnologia Matter.

IFA 2022 è stato un palcoscenico di grandi presentazioni, sia da parte di Yale che di altri espositori. Siamo entusiasti di vedere cosa porterà con sé l’edizione del prossimo anno e di fare la nostra parte per modellare il futuro delle case smart con il lancio dei nostri nuovi prodotti.

Banner header

Banner text

Banner button

Yale consiglia...